Strage di Viareggio, la madre di una vittima: "Temevamo l'assoluzione"

1' di lettura 30/06/2022 - Luciana Beretti: "I nostri figli sono morti per mancanza di sicurezza"

(Firenze). Mauro Moretti, ex amministratore delegato di Rete Ferroviaria Italiana e Ferrovie dello Stato, è stato condannato nel processo di appello bis a 5 anni di carcere per la strage ferroviaria di Viareggio. Dopo la lettura della sentenza, Luciana Beretti, madre di una delle vittime: "C'era la paura che potessero assolvere. Cinque anni sono meglio di niente, anche se sicuramente non li farà. Sappiamo bene come è la legge italiana. Non ho capito nient'altro. Sono stati condannati quasi tutti, come è giusto che sia. I nostri figli per cosa sono morti? Per mancanza di sicurezza. Lo Stati italiano ha un po' protetto questi personaggi". (Emanuele De Lucia/alanews)








Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 01-07-2022 alle 12:13 sul giornale del 01 luglio 2022 - 14 letture

In questo articolo si parla di attualità, video, Alanews

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ddQM





logoEV